Disastro in Michigan: cedono due dighe

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 20 maggio 2020
Disastro ambientale nel Michigan: la notte scorsa due dighe dello stato americano (la diga Edenville e la diga Sanford) hanno ceduto inondando il territorio circostante dopo almeno due giorni di intensa pioggia. La situazione ha portato la governatrice dello Stato, Gretchen Whitmer, a dichiarare lo stato di emergenza nella contea di Midland predisponendo l'evacuazione dei residenti di Edenville, Sanford e Midland. Sono stati impiegati gli uomini della Guardia nazionale e della Polizia dello Stato. Secondo i rilevamenti questa inondazione supererebbe di almeno cinque volte il peggior evento del genere in Michigan, ossia l'inondazione del 1986.

In un tweet il Presidente statunitense Donald Trump ha affermato che il suo team sta monitorando la situazione e che la FEMA interverrà a favore delle aree colpite.

Fonti[modifica]