Questa notizia contiene informazioni turistiche

Ebola: italiano multato in aereo per uno scherzo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

4 novembre 2014
Roberto Binaschi, italiano di Vigevano, in provincia di Pavia, è stato condannato a pagare pena pecuniaria pari a 2.500€ per aver scritto per scherzo sul bicchiere di plastica della figlia "Attenzione, Ebola".

L'episodio è accaduto in areo durante un volo della compagnia area irlandese Air Lingus alla volta di Dublino. Il motivo alla base di tale sanzione sta nel fatto che quello scherzo, considerato dal giudice di dubbio gusto, è paragonabile ad un allarme bomba e che in entrambi i casi si tratta di procurato allarme portando alla mobilitazione di tutte le preposte procedure di emergenza. Nel caso specifico, tutti i passeggeri sono stati sottoposti a test medici precauzionali.

Fonti[modifica]