Vai al contenuto

Elezioni 2022, vince il centrodestra

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

lunedì 26 settembre 2022

Giorgia Meloni

Nonostante lo spoglio sia in corso e nella sua fase conclusiva, i risultati preliminari indicano che il centrodestra ha vinto le elezioni risultando la coalizione più votata nelle elezioni con minore affluenza alle urne nella storia repubblicana. Infatti, queste ultime elezioni hanno convinto soltanto il 63,91% degli elettori ad andare alle urne, ben nove punti sotto rispetto al 2018, quando a votare andò il 73% degli elettori. Nel dettaglio, la vittoria arriva per Giorgia Meloni e Fratelli d'Italia, il partito più votato con oltre 26 punti percentuali; la vittoria del centrodestra è più amara per le altre due forze in campo, Lega e Forza Italia infatti non hanno superato la soglia del 10% (Lega al 9% e FI all'8%). La coalizione del centrosinistra non raggiunge il 27%, con il PD poco sotto il 20% (19,4) e i 5 Stelle al 16,5%, mentre il terzo polo, formato dai partiti di Calenda e Renzi, si ferma all'8%.

Fonti[modifica]