Eurovolley: Italia ai quarti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 13 settembre 2011

Beach volleyball ball.png

Si è conclusa ieri lunedì 12 settembre la prima fase del campionato europeo di pallavolo maschile 2011, in corso di svolgimento in Austria e Repubblica Ceca, con una sconfitta per l'Italia contro la Francia per 3-2, sconfitta tuttavia indolore per gli azzurri che hanno comunque concluso la prima fase al primo posto nel girone C, che garantisce la qualificazione diretta ai quarti di finale senza dover disputare gli spareggi preliminari a cui sono invece costrette le seconde e terze classificate di ciascuno dei quattro gironi.

In realtà all'Italia, grazie alle precedenti vittorie per 3-1 contro il Belgio e per 3-0 contro la Finlandia, era sufficiente vincere un solo set contro i francesi per assicurarsi il primo posto nel girone. Questi i parziali dell'ultimo incontro: 28-26, 25-22, 17-25, 21-25, 11-15. Italia dunque ai quarti di finale, Francia e Finlandia ai playoff preliminari.

Per quanto riguarda gli altri raggruppamenti, Serbia, Russia e Slovacchia ottengono il pass per i quarti, mentre Slovenia e Turchia nel girone A, Repubblica Ceca ed Estonia nel girone B, Bulgaria e Polonia nel girone D si qualificano ai playoff.

Prossimo incontro della nazionale azzurra il 15 settembre a Vienna contro la vincente di Slovenia-Finlandia.

Per i risultati e le classifiche consultare Campionato europeo di pallavolo maschile 2011.

Fonti[modifica]