Francia: i coniugi Sarkozy avviano le pratiche per la separazione

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 17 ottobre 2007

Nella giornata di lunedì 15 ottobre, Nicolas Sarkozy, presidente della Repubblica francese e sua moglie Cécilia hanno avviato le pratiche per la separazione. Lo riferiscono dei giornalisti del sito francese "Le Nouvel Observateur".

Nei particolari, la first-lady francese si è recata, in sola compagnia del suo avvocato, nel tribunale di Nanterre per presentare al giudice degli affari familiari una richiesta di divorzio.

I due giungono entrambi da precedenti relazioni. Cécilia infatti sposò il popolare presentatore televisivo Jacques Martin nell'agosto del 1984, dal quale ebbe tre figli; a celebrare il matrimonio fu proprio Nicolas, sindaco di Neuilly-sur-Seine, del quale si innamorò, chiedendo ed ottenendo il divorzio dopo cinque anni dal primo matrimonio; i due si sposarono nel 1996, undici anni fa. Nicolas invece sposò Marie-Dominique Culioli nel 1982, per ottenere il divorzio quattordici anni più tardi; con Cécilia hanno avuto un solo figlio.

Le voci di una crisi tra il presidente francese e sua moglie si erano fatte particolarmente insistenti questa estate, durante il lungo periodo di soggiorno negli Stati Uniti d'America, quando Cécilia aveva mancato diversi appuntamenti con la famiglia del presidente George W. Bush, con il quale si erano incontrati in forma non ufficiale.


Fonti[modifica]