Francia: scende la popolarità del presidente Sarkozy

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 22 agosto 2007

Non è affatto un bel periodo per il neo eletto presidente della Francia Nicolas Sarkozy. La vacanza americana, costosa e poco gradita al popolo, le nuove norme sui pedofili, il profondo feeling con gli USA in profondo contrasto con la politica neutrale nei confronti della grande potenza di Jacques Chirac, hanno fatto diminuire la percentuale di francesi in accordo con il capo dell'Eliseo dal 66% di giugno al 61%.

Pur mantenendosi alti, sono dati in calo anche quelli verso il primo ministro Fillon, che addirittura scende sotto il 50%, attestandosi un punto percentuale sotto la soglia della metà.


Fonti[modifica]