Frodi comunitarie per 500 milioni di euro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

19 aprile 2006

Dopo l'operazione "Pascoli Milionari" condotta ieri dagli uomini del Corpo forestale dello Stato, questa notte la Guardia di Finanza ha eseguito, su ordine della Procura di Padova, dodici arresti per frode ai danni dell'Unione europea. Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite in Veneto, Lazio, Campania e Lombardia.

Dopo indagini durante circa un anno, gli inquirenti hanno accertato un complesso sistema di società fittizie create al fine di ottenere l'elusione del pagamento dell'Iva nell'importazione di prodotti hi-tech.

Collegamenti esterni[modifica]

Sito della Guardia di Finanza

Fonte[modifica]