Vai al contenuto

G20, nessuna condanna per la guerra in Ucraina

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

domenica 10 settembre 2023

Il logo del G20 2023

Alla presenza delle più alte cariche istituzionali dei paesi più importanti del mondo, tra ieri e oggi si è tenuta la diciottesima edizione del G20 a Nuova Delhi. Tra i presenti, il presidente americano Joe Biden, Emmanuel Macron, Giorgia Meloni, Li Qiang, Rishi Sunak, Justin Trudeau, Recep Tayyip Erdoğan e Mohammad bin Salman Al Sa'ud; assenti Putin e Xi Jinping.

Riguardo all'invasione della Russia in Ucraina, non c'è stata alcuna condanna formale nei confronti degli aggressori, limitandosi alla richiesta di pace sul territorio ucraino. Giorgia Meloni ha commentato: «Abbiamo lavorato per una dichiarazione che avesse un riferimento specifico all'Ucraina, non era un risultato scontato se si tiene in conto che le ministeriali sono tutte finite senza una dichiarazione finale. È una dichiarazione di compromesso, ma la considero comunque importante in questo contesto.»

Fonti[modifica]