Giochi olimpici 2012: eliminata al primo turno la nazionale italiana nel tiro con l'arco femminile

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Londra, domenica 29 luglio 2012

La nazionale femminile dell'Italia nel tiro con l'arco subito eliminata al primo turno dalla Cina. La squadra azzurra composta da Pia Carmen Lionetti, Natalia Valeeva e Jessica Tomasi non riesce ad eguagliare la vittoria maschile nella stessa specialità del giorno prima. Durante la gara vi sono stati vari errori da entrambe le squadre e la vittoria cinese è arrivata all'ultima freccia assicurando la vittoria per 200 a 199. La nazionale asiatica formata da Fang Yuting, Cheng Ming, Xu Jing incontrerà nei quarti gli Stati Uniti.


Fonti[modifica]