Giochi olimpici 2016: l'Argentina vince per la prima volta il torneo di hockey su prato maschile

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 19 agosto 2016

Quello a sinistra è il campo del Centro Olímpico de Hóquei usato per la finale

Stasera al Centro Nacional de Hóquei si è disputata la finale di hockey su prato maschile che ha visto la squadra dell'Argentina prevalere per 4 a 2 su quella del Belgio.

La partita[modifica]

La partita comincia con il Belgio che sembra più reattivo della squadra avversaria, infatti arriva a fare gol dopo un paio di minuti e mezzo, ma da quando mancano 3'46" alla conclusione del primo tempo l'Argentina comincia a farsi pericolosa. A 3'38" l'Argentina ottiene un corner corto che finisce con il clamoroso autogol del № 8 Van Aubel, il quale devia la palla nella porta al posto di lasciarla andare fuori. Il Belgio a questo punto aggredisce l'Argentina ed in soli trenta secondi segna il secondo gol. Da questo momento però le squadre continueranno a rimpallarsi infruttuosamente la palla; per una distrazione belga arriva il secondo gol argentino a soli 42 secondi dalla fine.

Il secondo tempo si riapre con il Belgio che si fa di nuovo pericoloso, andando quasi a gol dopo un corner corto a 13', ma man mano perde di nuovo energie e si ritrova a 9' dal termine del secondo tempo con un altro gol argentino dopo un corner corto. Il Belgio mantiene un buon possesso palla, ma l'Argentina, sempre aggressiva, non consente di mettere a segno azioni efficaci.

Il terzo tempo sembra concludersi con un nulla di fatto, quando a soli 9 secondi dalla fine i belgi riescono a segnare il secondo gol.

Il quarto tempo prosegue in maniera più calma fino a quando i belgi, verso i 4 minuti dal termine della partita, ricominciano a pressare. Quando mancano 3' la squadra belga tenta il tutto per tutto per andare almeno al pareggio, sostituendo il portiere con un giocatore aggiuntivo, ma la scelta non porta ai risultati sperati: un passaggio lungo viene intercettato dall'argentina che ne approfitta per andare a trascinare con tutta calma la palla nella porta belga, rimasta scoperta anche da parte della difesa, portandola a 21 secondi dalla conclusione al quarto ed ultimo gol della serata.

L'argentina vince così per la prima volta la medaglia d'oro nell'hockey su prato maschile.

Il bronzo[modifica]

La finale per il bronzo si è disputata nel pomeriggio tra Germania e Paesi Bassi, dando luogo ad una partita molto giocata a causa della pari qualità di entrambe le squadre; la partita finisce infatti 1-1. Per vincere la medaglia è stato quindi necessario passare ai tiri in porta, i quali sono stati vinti 4 a 3 dalla Germania.


Olympic rings without rims.svg
Segui lo Speciale dedicato ai Giochi della XXXI Olimpiade!
Wikinews-logo.svg


Fonti[modifica]