Harry Potter: da mezzanotte in vendita il settimo libro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 4 gennaio 2008
Dalla mezzanotte di oggi sarà in vendita il settimo ed ultimo libro di Harry Potter in italiano, dal titolo Harry Potter e i Doni della Morte, scritto da Joanne Kathleen Rowling e pubblicato in Italia da Salani. In molte città italiane le librerie resteranno aperte fino a tardi per vendere le prime copie - ne son già state stampate un milione - dell'ultimo libro della saga.

A Roma aperte le librerie Borri Books - stazione Termini -, la Libreria Rinascita in piazzale Lagosta, mentre domani la Casa del Cinema a Villa Borghese proietterà dalle 10 alle 24 i primi cinque film della saga di Harry Potter.

A Milano la Feltrinelli sarà aperta dalle 22, mentre il Mondadori Multicenter situato in piazza Duomo inizierà la festa alle 21. Aperta anche la Libreria dei Ragazzi (via Tadino), la EquiLibri (via Farneti) e la Scaldapensieri (via Don Bosco).

Anche a Torino resteranno le librerie aperte tutta la notte. La Feltrinelli resterà aperta dalle 22 alle 2 con spettacoli di maghi italiani. A Bologna le librerie Coop faranno uno sconto del 15% sull'acquisto del libro e regaleranno un pacchetto di gelatine Tuttigusti. A Firenze resteranno aperte le librerie Edison e Martelli, la Feltrinelli e il Melbookstore.

In Italia la saga del giovane mago ha avuto incassi record, con ben sette milioni di copie vendute con i primi sei volumi. I primi cinque film hanno avuto un incasso totale di più di 100 milioni di euro ed il 21 novembre uscirà il sesto film della serie. I romanzi sono stati tradotti in 65 lingue e sono state vendute più di 325 milioni di copie, diventando così il terzo libro più venduto al mondo dall'invenzione della stampa.

Fonti[modifica]