Il Cardiff City è nuovamente in vetta alla Championship

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 31 ottobre 2012

La tredicesima giornata della Championship, campionato di seconda divisione inglese, ha visto disputarsi tutti gli incontri nella sola giornata di sabato 27 ottobre.

In testa alla classifica vincono Middlesbrough (doppio Scott McDonald nel 2-1 contro il Bolton), Crystal Palace (1-2 a Leicester), Blackburn Rovers (Jordan Rhodes castiga il Watford al 92'), Hull City (1-2 a Bristol) e Nottingham Forest (1-4). Una vittoria importante è portata a casa dal Cardiff City (4-0 al Burnley).

In zona retrocessione vincono Millwall City (4-0, due li mette a segno Chris Wood), Birmingham (0-1 a Leeds), Peterborough (3-0, doppietta di Saido Berahino) e Sheffield Wednesday (0-3, doppietta di Ross Barkley).

Cardiff al comando con 28 punti davanti a Leicester City e Middlesbrough a 25 punti, poi Crystal Palace ferme a quota 24 e Blackburn a 23. Il Watford è a centro classifica assieme a Millwall e Birmingham (16) mentre nelle ultime posizioni giaciono Sheffield Wednesday (12), Bristol City (11) e Ispwich Town (7).

Il Burnley ha il miglior attacco del torneo (26 reti fatte, assieme al Cardiff City) ma anche la peggior difesa (29 reti subite). Il Brighton & Hove Albion detiene la miglior difesa (9 reti subite) mentre l'Ipswich Town registra il peggior reparto offensivo (10 reti fatte).

Charlie Austin guida in solitaria la classifica marcatori con 14 centri in 12 presenze (media di 1,16 reti a partita) davanti a Luciano Becchio e Glenn Murray con 8 marcature.

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 27 ottobre 2012