Il Tottenham è l'unica londinese vincente nel quattordicesimo turno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 30 novembre 2012

La quattordicesima giornata di Premier League si è giocata tra il 27 e il 28 novembre.

Sabato Sunderland-QPR finisce 0-0 mentre l'Aston Villa vince di misura sul Reading (1-0).

Domenica 3 punti per Stoke City (2-1 al Newcastle), Swansea (Routledge segna una doppietta nel 3-1 sul WBA; Lukaku in gol per gli ospiti), Tottenham (2-1 contro il Liverpool), Manchester United (van Persie affonda il West Ham dopo neanche 1' di gioco) e City che in 3', con le reti di Milner e il ritrovato Balotelli, chiude la pratica Wigan. Pari a reti bianche per il Chelsea (è il secondo consecutivo) nel derby di Londra contro il Fulham e 1-1 tra Everton e Arsenal. Southampton-Norwich City 1-1.

I Red Devils guidano la Premier con 33 punti davanti ai Citizens (32). Poi Chelsea e West Bromwich Albion (26). Tottenham (23), Everton (22) e Arsenal (21) lottano per l'unico posto in Europa League. Liverpool a 16. In zona retrocessione Southampton (12), Reading (9) e QPR (5).

Luis Suárez in testa alla classifica marcatori con 10 centri.

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 28 novembre 2012