Il campionato spagnolo di calcio, La Liga, riprenderà l'8 giugno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 24 maggio 2020 Pedro Sánchez, primo ministro spagnolo, ha dichiarato in una conferenza stampa che il campionato spagnolo di calcio, La Liga, riprenderà l'8 giugno, aggiungendo che «il peggio è passato» e che «la Spagna è alla fine del tunnel» (riferendosi alla pandemia di Coronavirus). Il calendario delle partite non è ancora definito, ed esse saranno svolte a porte chiuse. L'ultima partita di campionato c'è stata l'8 marzo, prima che il COVID-19 si diffondesse mondialmente causando lo stop di tutti i campionati maggiori europei. Le squadre devono disputare ancora 11 partite. Come per la Bundesliga, riprenderà anche La Liga 2.

[EN]
« The Spanish government has given the green light for the return of professional sport - including #LaLigaSantander and #LaLigaSmartBank - as of June 8th, following guidelines from the Ministry of Health.#BackToWin »
[IT]
« Il governo Spagnolo ha dato il via libera per la ripresa dello sport professionale - includendo #LaLigaSantander and #LaLigaSmartBank[1] - per l'9 giugno, seguendo le direttive del Ministro della Salute.#BackToWin »
(Tweet del profilo inglese de La Liga)

L'intenzione è quella di finire il campionato entro il 31 luglio, in vista delle competizioni europee che inizieranno ad agosto.

Segue la classifica delle prime 6 squadre de La Liga:

  1. Barcellona (58)
  2. Real Madrid (56)
  3. Siviglia (47)
  4. Real Sociedad (46)
  5. Getafe (46)
  6. Atlético Madrid (45)

Note[modifica]

  1. Rispettivamente la prima e seconda divisione del calcio spagnolo, denominate in questo modo per motivi di sponsorizzazione.

Fonti[modifica]