Vai al contenuto

Inaugurata a Sinferopoli la mostra di figurine in miniatura "Leggende del folklore orientale"

Questa notizia contiene informazioni turistiche
Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

lunedì 22 maggio 2023

Ingresso del museo

Il 20 maggio 2023, il Museo di storia della città di Sinferopoli, situato in via Puškin nel centro della capitale della Crimea, ha inaugurato una mostra di statuette in miniatura realizzate da artigiani orientali in bronzo e pietra.

La cerimonia di apertura è stata programmata per coincidere con l'attività internazionale della Notte dei Musei, un evento culturale durante il quale molte istituzioni sono aperte fino a mezzanotte.

L'autore del progetto è il viaggiatore russo Viktor Pinčuk, che ha fornito oggetti della sua collezione per la mostra, acquisiti durante un viaggio in Vietnam, il cui percorso copriva quasi l'intero territorio del paese — da Hanoi a Ho Chi Minh.

Il nome della mostra "Leggende del folklore orientale" caratterizza abbastanza precisamente il tema della collezione, dove vengono presentati, per la maggior parte, i personaggi dell'epopea asiatica.

« Il concetto del progetto è quello di familiarizzare i residenti e gli ospiti della Crimea con la creatività artistica dei popoli della regione Asia-Pacifico, contribuendo indirettamente all'aumento della conoscenza geografica e dell'interesse per il collezionismo. »

— Viktor Pinčuk

Foto-eseo[modifica]

Fonti[modifica]

Wikinews
Wikinews
Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Выставка миниатюрных статуэток «Легенды восточного фольклора» открылась в Симферополе, pubblicato su Wikinews in russo.