Incendio a Roma: crolla il "Ponte di ferro"

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Roma, domenica 3 ottobre 2021

Il ponte nel 2006

Alle 23.30 del 2 ottobre un vasto incendio è scoppiato sul Ponte dell'Industria, detto anche "Ponte di ferro", nel quartiere Ostiense.

L'incendio ha fatto crollare alcune parti esterne di una sezione di 7 metri che trasportava cavi elettrici, causando un blackout nei quartieri vicini, ma la struttura resta in piedi. Non ci sono feriti. L'incendio è stato alimentato dalla gomma che ricopriva i cavi elettrici posti sotto la struttura ed è stato domato verso l'una di notte.

Ancora incerte le cause. Il comandante dei vigili del fuoco Francesco Notaro riferisce che potrebbe essere stato innescato da una fuga di gas proveniente da alloggi di fortuna nei pressi del ponte.

Fonti[modifica]