Iniziata la sostituzione delle batterie della ISS

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 2 gennaio 2017

La Stazione Spaziale Internazionale fotografata dopo la separazione dello Space Shuttle Endeavour nel corso della missione STS-134.

Ieri sono iniziate le operazioni per la sostituzione delle batterie della Stazione Spaziale Internazionale. La sostituzione delle 12 batterie nichel-idrogeno, che verranno sostituite con delle nuove batterie al litio di nuova generazione, durerà circa due settimane: dopo le operazioni del braccio robotico controllato da Terra, il 6 gennaio avverrà la prima passeggiata spaziale di Shane Kimbrough e Peggy Whitson seguita il 13 da un'altra spedizione di Kimborough e Thomas Pesquet; il lavoro verrà completato dal braccio robotico tra il 14 e il 15 gennaio.

Nei prossimi anni, avverrà la completa sostituzione delle 48 batterie della Stazione, installate nel 1998, con 24 batterie al litio, più efficienti e meno ingombranti. Le nuove batterie sono state portate sulla ISS dal cargo giapponese HTV; una volta sostituite, 9 delle 12 batterie verranno caricate sulla navetta cargo e si bruceranno durante il rientro in atmosfera, mentre le altre 3 verranno lasciate in deposito sulla Stazione.

Fonti[modifica]