Irlanda: Molly Sterling rivela di aver subito abusi da un collega

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 18 maggio 2020

La cantautrice irlandese Molly Sterling ha rivelato tramite il proprio account di Instagram, di aver subito abusi da una persona a lei vicina sul posto di lavoro. Sterling, nota per aver rappresentato il suo paese all'Eurovision Song Contest 2015 con il brano Playing with Numbers, scritto e composto da lei stessa e Greg French, ha inoltre sottolineato le conseguenze psicologiche ed emotive di questa esperienza sostenendo di aver provato pensieri suicidi oltre che aver subito autolesionismo e alcolismo.

Nel post recentemente pubblicato la cantautrice ha voluto far capire come questa esperienza abbia "oscurato" la gioia che avrebbe voluto provare partecipando ad un evento che lei stessa ha definito "spensierato" e "divertente", sostenendo che solo oggi è stata capace di realizzare quanto la partecipazione all'Eurovision Song Contest abbia significato per lei.

Playing with Numbers, come diversi altri brani irlandesi degli anni 2000-2010, pur avendo discrete possibilità di qualificarsi si è fermato alla seconda semifinale, classificandosi al 12° posto su 17 partecipanti.

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Molly Sterling.