Italia: le Frecce Tricolori sorvoleranno 21 città italiane

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 25 maggio 2020

Le Frecce Tricolori durante il Radom Air Show 2011

Le Frecce Tricolori (ufficialmente 313° Gruppo Addestramento Acrobatico), come annunciato dall'Aeronautica Militare, sorvoleranno a partire da oggi 19 capoluoghi di regione italiani, a cui si aggiungono i comuni di Codogno e Loreto, in quello che è stato definito un "Abbraccio Tricolore" esteso a tutta la nazione per promuovere l'unità, la solidarietà e la ripresa. La capitale sarà la tappa finale in occasione della Festa della Repubblica Italiana.

Il tour straordinario è partito nella mattinata di oggi dall'aeroporto di Rivolto, base della pattuglia acrobatica nazionale, e ha sorvolato Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta. Il programma di domani prevede il sorvolo di Genova e Firenze nella mattinata e di Perugia e L'Aquila nel pomeriggio. Le tappe successive saranno: Cagliari e Palermo (27 maggio), Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso (28 maggio), Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste (29 maggio).

Fonti[modifica]