Italia: le Frecce Tricolori sorvoleranno 21 città italiane

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 25 maggio 2020

Le Frecce Tricolori durante il Radom Air Show 2011

Le Frecce Tricolori (ufficialmente 313º Gruppo Addestramento Acrobatico), come annunciato dall'Aeronautica Militare, sorvoleranno a partire da oggi 19 capoluoghi di regione italiani, a cui si aggiungono i comuni di Codogno e Loreto, in quello che è stato definito un "Abbraccio Tricolore" esteso a tutta la nazione per promuovere l'unità, la solidarietà e la ripresa. La capitale sarà la tappa finale in occasione della Festa della Repubblica Italiana.

Il tour straordinario è partito nella mattinata di oggi dall'aeroporto di Rivolto, base della pattuglia acrobatica nazionale, e ha sorvolato Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta. Il programma di domani prevede il sorvolo di Genova e Firenze nella mattinata e di Perugia e L'Aquila nel pomeriggio. Le tappe successive saranno: Cagliari e Palermo (27 maggio), Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso (28 maggio), Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste (29 maggio).

Fonti[modifica]