L'Europarlamento riconferma Barroso alla presidenza della Commissione europea

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 16 settembre 2009

L'Europarlamento, con 382 sì, 219 no e 117 astenuti, riconferma José Manuel Durão Barroso Presidente della Commisione europea.

Superata la maggioranza assoluta di 369 voti richiesta dal Trattato di Lisbona, anche se ad oggi, secondo l'attuale Trattato di Nizza, il presidente della Commissione europea può essere eletto con la maggioranza semplice dei votanti.

Fonti[modifica]