L'Inter ha vinto il campionato di calcio 2007-2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 18 maggio 2008
L'Inter ha vinto il suo 16° scudetto battendo il Parma 2 a 0. Dopo un primo tempo senza gol, la doppietta di Ibrahimović ha stabilito il definitivo vincitore del campionato di calcio 2007-2008.

Il verdetto è stato in bilico fino all'ultima giornata, con la Roma in ritardo di un solo punto. Le speranze romaniste si erano rafforzate, essendo la squadra passata subito in vantaggio nell'ultimo appuntamento sul campo del Catania. La Roma è stata in testa alla classifica per buona parte della giornata, fino a quando il gol dell'attaccante svedese dell'Inter non ha ristabilito le distanze. La classifica provvisoria è cambiata definitivamente a favore della squadra neo campione d'Italia, quando il Catania, sull'onda delle notizie che arrivavano da Parma, ha raggiunto a pochi minuti dalla fine il pareggio.

Per l'insieme di questi risultati, il Catania si salva e resta in serie A, mentre sono retrocesse Empoli, Parma e Livorno.

Combattuta fino all'ultima giornata è stata anche la assegnazione dei posti per le competizioni internazionali. Inter e Roma parteciperanno alla Champions league, mentre accederanno ai preliminari della competizione la Juventus e la Fiorentina, vincente oggi sul Torino per 1 a 0. Con questa vittoria, i toscani hanno relegato il Milan a disputare la coppa UEFA insieme con Sampdoria e Udinese. Conclude l'elenco delle squadre ammesse alle competizioni internazionali il Napoli, che rappresenterà L'Italia nella ultima edizione della Coppa Intertoto, terminata per decisione dell'UEFA con l'edizione 2008 che si svolgerà questa estate.

Fonti[modifica]