L'Inter vince il campionato italiano di calcio maschile 2006-07

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 22 aprile 2007
L'Inter ha vinto il centocinquesimo campionato italiano di calcio maschile, il settantacinquesimo a girone unico. Lo scudetto, secondo di seguito per l'Inter, il quindicesimo in totale per la squadra nerazzurra e il primo vinto sul campo da quello del 1989, è stato conquistato con 5 giornate d'anticipo sulla fine del torneo, poiché la squadra seconda in classifica, la Roma, perdendo con l'Atalanta, ha anche perso matematicamente le possibilità di arrivare al primo posto.

La vittoria dell'Inter arriva sul campo del Siena, grazie ad una doppietta di Materazzi, che prima porta in vantaggio la sua squadra con un gol di testa e dopo il gol di Negro per il Siena, sigla la vittoria finale segnando la rete del 2-1 dal dischetto.

Record raggiunti nel corso della stagione[modifica]

Durante la stagione, la squadra allenata da Mancini ha inanellato diversi record.

  • Quello che ha destato maggiore sensazione è senz'altro il nuovo record di vittorie consecutive nel campionato italiano. L'Inter ne ha totalizzate 17 tra il 25 ottobre 2006 ed il 25 febbraio 2007. Non si tratta tuttavia del record assoluto per un campionato europeo di prima fascia, che è invece detenuto dal Celtic Glasgow con 25 vittorie consecutive. Ad esso si associa il record di vittorie consecutive fuori casa (11) messe a segno tra il 28 ottobre 2006 ed il 18 marzo 2007.
  • Un altro dato importante è quello relativo alla striscia di imbattibilità registrata tra i campionati 2005/2006 e 2006/2007 (32 partite senza sconfitte), interrotto in occasione della sconfitta con la Roma del 19 aprile 2007. Si tratta del nuovo record per la Serie A a 20 squadre, ma non del record assoluto per il campionato italiano.
  • Da record sono anche le vittorie esterne: 14 in totale (eguagliando la Juventus), record ancora migliorabile.
  • Anche la vittoria matematica dello scudetto a cinque giornate dal termine costituisce un record, che uguaglia la prestazione della Fiorentina nel 1955/56 e del Torino nel 1947/48.
  • Altro numero da record è la media inglese totalizzata dall'Inter prima della sconfitta con la Roma: +22, la più alta mai raggiunta nel campionato di calcio italiano.

A cinque giornate dal termine del campionato, l'Inter può ancora puntare ad altri due record: il massimo numero di punti raccolti in un campionato di Serie A (record detenuto dalla Juventus, 86) ed il distacco massimo dalla seconda classificata (record già migliorato, con un +20 alla 29° giornata)

Fonti[modifica]