L'asteroide 274301 viene denominato "Wikipedia"

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 2 febbraio 2013

L'orbita dell'asteroide 274301 Wikipedia


L'asteroide 274301 è stato ufficialmente denominato 274301 Wikipedia, in onore dell'omonima enciclopedia libera online.

La richiesta di denominazione era stata inizialmente proposta da Andriy Makukha, membro del consiglio direttivo di Wikimedia Ucraina, e quindi supportata da Jurij Ivaščenko, proprietario dell'osservatorio astronomico di Andrušivka, in Ucraina, dove era stato scoperto nell'agosto del 2008.

L'ufficializzazione della dedica è avvenuta il 27 gennaio 2013, con la pubblicazione da parte del Committee for Small Body Nomenclature dell'Unione Astronomica Internazionale (IAU) della notizia nella Minor Planet Circular, a pagina 82403.

La motivazione della denominazione riporta:

« Wikipedia è un'enciclopedia online libera, gratuita, realizzata collaborativamente, lanciata nel 2001. In 11 anni di compilazione è diventata una delle più grandi opere di consultazione ed uno dei siti web più visitati su Internet. È realizzata in più di 270 lingue da parte degli appassionati di tutto il mondo. »

L'asteroide[modifica]

274301 Wikipedia è un asteroide della fascia principale osservato per la prima volta dall'osservatorio di Andrušivka il 25 agosto 2008 alle ore 22:47 (UTC), e che nel settembre dello stesso anno ha ricevuto la denominazione provvisoria "2008 QH24".

Gli studi compiuti sull'orbita compiuti avevano inoltre confermato che si trattava in realtà di un asteroide già osservato in precedenza: sia l'osservatorio francese Caussols-ODAS che gli osservatori Arizona Mount Lemmon Survey e Steward Observatory lo avevano in passato nominato rispettivamente 1997 RO4 e 2007 FK34.

Il 18 aprile 2011 è avvenuta l'assegnazione del numero 274301, in attesa di unirvi la denominazione.

Altri progetti[modifica]

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante 274301 Wikipedia
  • Fonti[modifica]


    Wikimedia-logo.svg Questo articolo cita la Wikimedia Foundation o uno dei suoi progetti o persone ad essi legati. Vi informiamo che Wikinotizie è un progetto della Wikimedia Foundation.