L'australiano Cadel Evans vince il mondiale di ciclismo professionisti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 27 settembre 2009
L'australiano Cadel Evans (team Silence-Lotto si è aggiudicato la prova in linea valida per il campionato del mondo di ciclismo su strada svoltosi a Mendrisio.

Dopo quasi 250 km di corsa in un circuito ripetuto 18 volte intorno alla cittadina svizzera del cantone italiano, l'australiano 32enne, con un'azione a 5 km dal traguardo insieme allo spagnolo Joaquim Rodriguez e il russo Alexandre Kolobnev, ha staccato prima il gruppetto principale, in cui era presente anche il nostro italiano Damiano Cunego (8° al traguardo), poi a 2 km dal traguardo sulla salita finale anche i suoi due compagni di fuga. Arrivando così solo al traguardo, e portando alla sua nazionale una medaglia storica, in quanto è il primo australiano ad aggiudicarsi la medaglia d'oro nella prova in linea riservata ai professionisti ai mondiali.



Fonti[modifica]

  • «Evans campione del Mondo. A Mendrisio Cunego solo 8°»La Gazzetta dello Sport, 27 settembre 2009