La Premier League non resta indietro: si riparte il 17 giugno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 28 maggio 2020

Il Liverpool, squadra in testa al campionato con un distacco di 25 punti dal Manchester City, dopo la vittoria della Supercoppa UEFA 2019
Twitter Logo.png [EN]
« Premier League Shareholders today agreed to a new provisional restart date for the 2019/20 season of Wednesday 17 June, provided that all safety requirements are in place »
[IT]
« Oggi gli azionisti della Premier League hanno concordato una nuova data provvisoria per la ripartenza della stagione 2019/20: mercoledì 17 giugno, a condizione che siano rispettati tutte le misure di sicurezza »

Dopo la Bundesliga tedesca, la Serie A italiana e La Liga spagnola, anche la Premier Ligue inglese riparte. La data stabilita è il 17 giugno, quando ci saranno i recuperi di Manchester City-Arsenal e Aston Villa-Sheffield United. La finale di FA Cup ci sarà l'8 agosto: il campionato dovrebbe finire poco prima, il 2 agosto, in modo da lasciare spazio alle coppe europee.

Il campionato è stato interrotto il 9 marzo, nella ventinovesima giornata. Gli incontri si giocheranno a porte chiuse e gli incontri verranno trasmessi, in Inghilterra, da Sky Sports, BT Sport, BBC e Amazon Prime.

Seguono le prime 7 squadre del campionato:

  1. Liverpool (82)
  2. Manchester City (57)
  3. Leicester City (53)
  4. Chelsea (48)
  5. Manchester Utd (45)
  6. Sheffield Utd (43)
  7. Wolverhampton (43)

Fonti[modifica]