La prima registrazione sonora risale al 1860

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 29 marzo 2008
È stata scoperta da ricercatori americani la prima registrazione sonora della storia.

La traccia audio, conservata in un archivio di Parigi, risale al 1860 ed è stata creata da uno sconosciuto parigino, Edouard-Leon Scott de Martinville, vent'anni prima del fonografo di Thomas Edison.

Il "fonautografo" inventato da Scott aveva la funzione di riprodurre su carta un suono, ma non aveva la capacità di farli riascoltare. A questo hanno pensato i ricercatori attuali.

Fonti[modifica]