Laura Boldrini eletta Presidente della Camera dei Deputati

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 16 marzo 2013

La Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini

Laura Boldrini è la nuova Presidente della Camera dei deputati, ex portavoce dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), è stata eletta alla Camera dei Deputati tra le file di Sinistra Ecologia Libertà come capolista nelle circoscrizioni Sicilia I e II e nelle Marche ma ha optato per il seggio in Sicilia II.

La sua candidatura alla Presidenza è stato decisa questa notte dalla coalizione Italia. Bene Comune dopo che nelle prime tre votazioni non si era trovata la convergenza con il MoVimento 5 Stelle.

La sua elezione è quindi avvenuta alla quarta votazione, dove l'On. Boldrini ha ottenuto 327 voti, mentre Roberto Fico (M5S) ha ottenuto 108 preferenze, 155 le schede bianche, 18 voti ad altri candidati, 10 le schede nulle e 12 gli assenti.

La Presidente Boldrini ha tenuto un discorso di insediamento incentrato sulla difesa degli ultimi, sulla lotta alla povertà, contro l'omofobia, contro la mafia, il fascismo, la disoccupazione e il rilancio della buona politica per far ripartire il paese.

L'On. Boldrini è la terza donna ad essere investita della terza carica dello Stato Italiano nella storia della Repubblica Italiana; la prima è stata Nilde Iotti presidente dal 1979 al 1992, la seconda Irene Pivetti presidente dal 1994 al 1996.

Fonti[modifica]