Lazio: la provincia di Frosinone diventa zona arancione dal 1° marzo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 28 febbraio 2021

La regione Lazio rimarrà in zona gialla, fatta eccezione per i comuni già diventati zona rossa (Colleferro, Carpineto Romano e Torrice) e, a partire dal 1° marzo, per la provincia di Frosinone. La Ciociaria infatti entrerà in zona arancione in seguito all'indagine epidemiologica portata avanti dalla ASL di Frosinone e dal Servizio regionale per l'epidemiologia, sorveglianza e controllo delle malattie infettive (SERESMI) dell'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani.

Le misure restrittive da applicare sono descritte dall'articolo 2 del DPCM del 14 gennaio 2021.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]