Questa notizia contiene informazioni turistiche

Lazio: venerdì 25 settembre sciopero del trasporto pubblico

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 24 settembre 2020

Il sindacato USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero di 24 ore per l'intero settore del trasporto pubblico locale nel Lazio per la giornata di venerdì 25 settembre. Lo sciopero coinvolgerà tutte le principali aziende di tpl regionali incluse l'ATAC di Roma e il vettore regionale Cotral. Le due aziende hanno annunciato che saranno osservate due fasce di garanzia: da inizio servizio alle 10:00 e poi dalle 17:00 alle 20:00. Per quanto riguarda ATAC non saranno garantite le corse delle linee notturne che intercorrono nella notte tra il 24 e il 25 settembre, anche se saranno garantite le corse per le linee diurne che terminano il servizio alle 2:00, mentre non saranno garantite le corse delle suddette linee diurne e della rete metropolitana (incluse le navette sostitutive della linea C) nella notte tra il 25 e il 26 settembre; in quest'ultimo caso sarà garantita la regolarità della rete notturna.

Il sindacato ha accusato la mancanza di tutela della sicurezza per lavoratori e utenza, puntando il dito contro il mancato rispetto della capacità massima dei mezzi pubblici, fissata all'80% rispetto alla capacità all'omologazione del mezzo. La sigla sindacale ha dato appuntamento ai manifestanti in viale Trastevere presso la sede del Ministero dell'istruzione al fine di unire gli sforzi con lo sciopero nazionale della scuola, intercorso tra il 24 e il 25 settembre.

Fonti[modifica]