Macedonia: naufragio, 15 i morti accertati

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

5 settembre 2009

Gli ufficiali di polizia dichiarano che almeno 15 persone sono morte in seguito al naufragio del battello Iliden, con 50 turisti bulgari a bordo, in un lago della Macedonia occidentale.

Il battello è naufragato nel Lago Ohrid, uno dei più profondi laghi dei Balcani. Non è chiara la dinamica dell'incidente. Cinquantatré tra passeggeri e uomini dell'equipaggio sono stati tratti in salvo dai soccorritori accorsi sul luogo del disastro, verificatosi circa alle 11:00 (ora locale) a soli 200 metri dalla riva.

Fonti[modifica]