Madre falsifica certificato vaccinale e si vanta su Facebook: la scuola la denuncia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 12 agosto 2018

Una madre contro i vaccini appartenente al movimento no-vax ha falsificato l'autocertificazione vaccinale da inviare alla scuola, prevista dalla legge italiana ed obbligatoria per frequentare le scuole del Paese, scrivendo su Facebook: «Io mi sono fatta furba!! Andato tutto bene!!» e che sarebbe bastato modificare la data ad un foglio dell'Azienda Sanitaria Locale.

La scuola, la paritaria Maria Bambina ad Esine, ha ricevuto numerose segnalazioni rispondendo che avrebbe preso provvedimenti ed infine ha denunciato la donna.

Fonti[modifica]