Matteo Messina Denaro si nascondeva nel trapanese

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 17 gennaio 2023

Dopo l'arresto di lunedì, i carabinieri sono risaliti al covo in cui l'ormai ex latitante Matteo Messina DenaroWikipedia-logo-v2.svg si nascondeva: ad otto chilometri da CastelvetranoWikipedia-logo-v2.svg, in un appartamento a Campobello di MazaraWikipedia-logo-v2.svg dove avrebbe vissuto almeno negli ultimi sei mesi. All'interno del rifugio sono stati rinvenuti medicinali, documenti sanitari, abiti griffati e scarpe costose.

Fonti[modifica]