Monno: commemorazione al Mortirolo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 8 settembre 2008

Comune di Monno, Val Camonica

Si è tenuta ieri, presso il passo del Mortirolo, nel comune di Monno in alta Val Camonica la commemorazione a ricordo della battaglia del Mortirolo, avvenuta nella primavera del 1945.

Tra le 600 persone presenti anche il presidente delle Fiamme Verdi della provincia di Brescia, Ermes Gatti, ed il senatore Gianpiero De Toni, che commenta «Ho voluto essere presente in questa culla della democrazia e di libertà per fare memoria di quei drammatici giorni. E per ricordare che la memoria deve mettere radici profonde nel mondo contemporaneo, per trasmettere alle nuove generazioni i valori che fecero l’Italia libera e democratica».

Ermes Gatti, uno dei protagonisti delle violente battaglie, all'interno della caserma fatta ristrutturare dal comune di Monno, ha invece preferito ricordare due leggendarie figure partigiane: il generale Romolo Ragnoli ed il capitano Levi Sandri. Ha inoltre voluto elogiare l'aiuto ed il supporto fornito dalla popolazione durante la Resistenza.

Fonti[modifica]