Morgan Freeman in gravi condizioni dopo un incidente stradale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 4 agosto 2008

Morgan Freeman

Ieri sera, mentre guidava la sua automobile, una Nissan Maxima, sulla Mississippi Highway 32 l'attore americano Morgan Freeman ha perso il controllo del mezzo, forse a causa di un colpo di sonno, uscendo fuori strada.

Freeman è stato presto portato in aereo al Regional Medical Center di Memphis dove le sue condizioni sono state dichiarate "serie", senza dare ulteriori precisazioni.

Clay McFerrin, redattore del Sun Sentinel, è giunto sul luogo poco dopo l'incidente e ha raccontato che il settantunenne Freeman è stato estratto dalla macchina «lucido e cosciente. Parlava e scherzava con i soccorritori».

Secondo la ricostruzione della polizia stradale l'attore all'ultimo momento si sarebbe reso conto di ciò che stava accadendo e ha provato ha riprendere il controllo della macchina, inutilmente. Insieme a lui nell'automobile era presente una donna, Demaris Meyer, la proprietaria della Nissan Maxima, della cui salute, però, non si hanno notizie.

Il sergente della polizia Ben Williams ha spiegato che non ci sono indizi che possano far pensare ad uso di alcol o droghe da parte dell'attore in questi giorni al cinema con Il cavaliere oscuro, precisando che entrambi indossavano le cinture di sicurezza.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]