Morto il 77° discendente di Confucio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 28 ottobre 2008

Confucio

Il filosofo cinese Confucio visse nel V secolo a.C., in un periodo definito come delle primavere e degli autunni. Oggi, a distanza di oltre 25 secoli si è spento età di 88 anni il suo 77° discendente in linea diretta.

Kung Teh-cheng, questo era il suo nome, è morto a Taipei, sull'isola di Taiwan, dove si era rifugiato nel 1949, fuggendo dall'antica casa di famiglia nel nord est della Cina a causa della rivoluzione cinese.

Per oltre cinquant'anni ha condotto la principale cerimonia ufficiale sull'isola di Formosa in onore del suo illustre antenato.


Fonti[modifica]