Morto il motociclista statunitense Nicky Hayden

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 22 maggio 2017

Nicky Hayden nel 2009

Dopo cinque giorni in terapia intensiva, il pilota statunitense Nicky Hayden è morto nella giornata di oggi a 36 anni all'Ospedale Bufalini di Cesena. Hayden era stato trasportato in ospedale in condizioni gravissime il 17 maggio scorso dopo essere stato investito da un'automobile mentre si allenava in bicicletta.

Hayden, campione del mondo MotoGP nel 2006, era impegnato nel Campionato mondiale Superbike. La procura di Rimini ha aperto un'inchiesta per capire l'esatta dinamica dell'incidente e per accertare le colpe delle parti coinvolte nell'incidente.

Fonti[modifica]