NENT si aggiudica i diritti di Euro 2020 in Danimarca

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 18 settembre 2018

Lo stadio danese dove si terranno 4 delle 51 partite della competizione

Il gruppo Nordic Entertainment Group (NENT) si è aggiudicato i diritti esclusivi per il territorio danese delle 51 partite dei campionati dei prossimi campionati europei di calcio maschile, che si terranno in varie città d'Europa nel 2020, e le trasmetterà nel proprio servizio in streaming Viaplay; una parte di esse sarà trasmessa, tramite sotto-licenza, da DR, l'ente radio-televisivo di Stato danese, comprese quelle della locale nazionale se si qualificherà.

Si tratta della prima volta per il gruppo editoriale, che finora ha trasmesso altre competizioni UEFA ma non i campionati europei di calcio maschile in nessuno Stato del Nord Europa; la Danimarca, inoltre, ospiterà, al Parken Stadium di Copenaghen 3 partite della fase a gironi (quelle del 13, del 18 e del 22 giugno) ed un ottavo di finale (quello de 29 giugno).

Fonti[modifica]