Nigeria: 16 morti in incidente aereo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 3 ottobre 2013

Il velivolo rimasto distrutto nell'incidente, fotografato nel 2008.

Lagos, Nigeria: alle 09:32 (CEST) ora locale, il Volo Associated Aviation SCD-361 precipita in fase di decollo con 21 persone a bordo tra passeggeri e membri dell'equipaggio[1], le cause sono ancora in corso di accertamento.

Il volo, operato dalla compagnia aerea Associated Aviation con l'Embraer 120RT Brasilia immatricolato 5N-BJY, era in partenza dall'Aeroporto Internazionale Murtala Muhammed con destinazione l'Aeroporto di Akure. Doveva riportare la salma di Olusegun Agagu, ex ministro dell'aviazione nigeriana e 15º governatore dello stato federato di Ondo, deceduto il precedente 13 settembre.[2]

Nell'impatto a terra, dei ventuno occupanti, tra cui i sette membri dell'equipaggio, solo cinque risultano sopravvissuti allo schianto.[1]

Fonti[modifica]

Note[modifica]

  1. 1,0 1,1 [EN] PHOTONEWS: More Crash Photos And List Of Survivors And Dead in Sahara Reporters. http://saharareporters.com/, 4 ottobre 2013. URL consultato il 4 ottobre 2013.
  2. [EN] Associated Aviation Embraer 120 plane crash at Lagos in Aviation Safety Network. http://aviation-safety.net/index.php. URL consultato il 4 ottobre 2013.