Nuove chiusure sulla Roma-Lido a marzo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Roma, venerdì 20 marzo 2020

Menarinibus Citymood in servizio sulla linea sostitutiva RL4 il 1° marzo 2020

Come già accaduto tra fine febbraio e inizio marzo, la ferrovia Roma-Lido non sarà attiva nella tratta Lido Centro-Cristoforo Colombo (rendendo inattive le stazioni di Stella Polare, Castel Fusano e Cristoforo Colombo). Sarà invece regolare la tratta Porta San Paolo-Lido Centro, con le adeguate riduzioni a causa dell'emergenza Coronavirus. Questa chiusura si verificherà nuovamente il sabato e la domenica, più precisamente i giorni 28 e 29 marzo e 4 e 5 aprile.

Questo per consentire i lavori di messa in sicurezza del cavalcavia stradale che permette alla via Cristoforo Colombo di attraversare i binari della linea ferroviaria nei pressi del capolinea meridionale. Tali lavori hanno già provocato la chiusura della corsia laterale in direzione Roma dell'arteria stradale che collega il Litorale al centro di Roma.

Contrariamente a quanto fatto in precedenza, non sarà attivata alcuna linea sostitutiva in quanto il servizio può essere garantito dalla linea 06 (tra Castel Fusano e Lido Centro) e il sabato dalle linee 061 (tra Cristoforo Colombo e Lido Centro) e 064. ATAC, azienda che gestisce l'infrastruttura, invita comunque gli utenti a rispettare le disposizioni governative in materia di spostamenti.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Ferrovia Roma-Lido.