Palio di Siena, quarta prova corsa in ritardo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 15 agosto 2010

Il maltempo continua a condizionare il consueto svolgimento dei quattro giorni del Palio a Siena. Dopo la terza prova annullata ieri sera, quella di stamattina si è svolta con mezz'ora di ritardo rispetto alla tempistica prevista. Il tufo su cui corrono i cavalli è stato più volte ispezionato e i punti critici sono stati rimaneggiati.

Questo l'ordine al canape:

  • Bruco - Giuseppe Zedde su Elfo di Montalbo
  • Oca - Giovanni Atzeni su Lahib
  • Civetta - Andrea Mari su Ilon
  • Drago - Alessio Migheli su Mortimer
  • Tartuca - Gigi Bruschelli su Istriceddu
  • Selva - Alberto Ricceri su Indianos
  • Giraffa - Luca Minisini su Guschione (vince)
  • Valdimontone - Silvano Mulas su Fedora Saura
  • Onda - Jonatan Bartoletti su Lo Specialista
  • Nicchio - Francesco Caria su Mocambo (di rincorsa)

Mossa veloce e prova tranquilla: Civetta e Drago scattano bene, quest'ultimo prende presto la testa della Corsa poi ripreso dalla Civetta e al secondo giro dall'Oca che passa in testa alla Cappella di Piazza. Alla terza curva di S.Martino è poi la Giraffa a imporsi e quindi ad aggiudicarsi la prova. Si è fatto vedere anche il Montone, secondo in più momenti della corsa.

Fonti[modifica]

  • Diretta streaming RadioSiena.com
  • La Nazione cronaca Siena - Speciale Palio del 15/08/2010