Pallacanestro Italia, vittoria in Finlandia per gli azzurri

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 13 settembre 2008

Seconda vittoria consecutiva per l'Italia del basket. La squadra guidata da Carlo Recalcati vince in Finlandia a Helsinki contro la selezione locale e tiene aperta una piccola possibilità di qualificarsi agli Europei.

69-62 per gli azzurri il finale. La nostra squadra ha però sempre guidato la partita, senza concedere ai finnici nemmeno un vantaggio.

Nel primo quarto, l'Italia parte forte (7-0), ma i locali si riportano sotto, anche se nel finale gli azzurri allungano sin sul 25-16. Nella seconda parte del primo tempo, si segue un copione preciso: prima la Finlandia cerca di recuperare, poi l'Italia di incrementare il vantaggio, forte anche dell'aggressività della squadra di casa, che frutta 16 liberi all'Italia. Tuttavia, la Finlandia recupera una lunghezza, chiudendo il primo tempo sotto 33-41.

Nella terza frazione ci sono molti errori da ambo le parti, ma alla fine la Finlandia rosicchia altri 2 punti: 49-43 per la selezione italiana.

L'Italia va in confusione all'inizio dell'ultimo quarto, e, trascinata da Muurinen (24 punti) accorcia a -3, 62-65, a meno di mezzo minuto dal termine. Dopo ciò, tuttavia, l'Italia chiude: antisportivo di Huff e Marco Mordente va 4 volte in lunetta, realizzando altrettanti canestri, chiudendo la gara col 69-62.

Miglior realizzatore il già citato Muurinen, con 24 punti. Per l'Italia 18 di Matteo Soragna e 17 di Massimo Bulleri.

L'Italia ha ora 3 vittorie e 4 sconfitte. La qualificazione dipenderà dalla partita con la Bulgaria di Torino del 17 settembre e di quella successiva dei bulgari con la Serbia. Se i bulgari perderanno entrambe le volte, l'Italia si qualificherebbe tra le 3 migliori seconde.

Fonti[modifica]