Pallanuoto Finale scudetto: Pro Recco sul 2-0

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 24 maggio 2008


Si è disputata gara2 della finale scudetto del massimo campionato italiano maschile di pallanuoto, con la vittoria esterna di Pro Recco contro Brixia Brescia con il risultato di 10-9.
Dopo il successo di gara1 i liguri fanno così un decisivo passo avanti verso la conquista del 22° titolo di campione d'Italia ai danni di un Brescia che a soli 6 minuti dalla fine del match era in vantaggio 8-5, salvo poi subire la rimonta dei recchelini i quali sono riusciti a pareggiare e ad allungare la partita ai supplementari contro un avversario che, come spesso accaduto durante la stagione, ha dimostrato di avere come punto debole il finale di gara. Gara3 è prevista per mercoledì 28 maggio a Recco, dove un'eventuale vittoria dei padroni di casa sancirà la conquista del titolo per i campioni d'Europa in carica.

Tabellino[modifica]

Fra parentesi le reti segnate dal giocatore

BRESCIA-PRO RECCO: 9-10 (2-2, 1-1, 3-2, 2-3 / 1-2, 0-0)

  • Brescia: Ferrari; Magalotti; Pederzoli; Van der Meer (1); Molina (3); R. Calcaterra (1); Herceg (2); Foresti; Binchi (1); Fresia; Hinic; Rath (1); Cenci
  • Pro Recco: Tempesti; Giacoppo; Madaras (1); Mangiante; Kasas (1); Vujasinovic (2); Felugo (1); Angelini; Benedek (4); A. Calcaterra; Udovicic (1); Deserti; G. Fiorentini

Fonti[modifica]