Pallavolo Campionato mondiale femminile 2006 Italia - Cuba 3-1

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

4 novembre 2006

NAGOYA (Giappone). Le ragazze della nazionale italiana di pallavolo battono una delle squadre più difficili del mondiale, nonché un’avversaria diretta per la qualificazione, quella Cubana, al fischio d’inizio a pari punteggio delle azzurre. Dopo un primo set perso al tie-break per 25-27, in cui la ricezione italiana ha spesso mostrato difetti, nel secondo set un’Anzanello fuori forma viene rimpiazzata dalla Guiggi e la fase difensiva migliora nettamente. L’Italia pareggia il primo set vincendo il secondo per 25-19. I rimanenti due set sono vinti nettamente (+4, 25-21 il terzo; +6, 25-19 il quarto). Già conquistata la matematica certezza del passaggio alla seconda fase, l’Italia vi accederà con almeno 4 punti. La sconfitta subìta dalla nazionale di Serbia & Montenegro all’inizio è stata così definitivamente superata.

Tabellino[modifica]

ITALIA - CUBA 3-1 (parziali set: 25-27, 25-19, 25-21, 25-19)

ITALIA (punti/errori): Ortolani 0/0; Rinieri-Dennis 15/7; Togut 2/1; Anzanello 1 (dalla seconda); Fiorin 0/0; Guiggi 7/2; Dall’Igna 0/0; Centoni 0/1; Paggi 10/0; Piccinini 20/4; Lo Bianco 2/1; Cardullo 0/0.

CUBA: Ruiz 14/4; Santos 1/5; Carrillo 9/10; Gonzalez 5/2; Ramirez 12/3; Arredondo 0/0; Ortiz Charro 2/1; Sanchez 0/0; Mesa 5/1; Calderon 13/3; Carcases 2/0; Barros 0/0.

Gli altri risultati del girone e classifica[modifica]

Serbia & Montenegro - Egitto 3-0 (25-9, 25-13, 25-15)
Turchia - Perù 3-2 (25-27, 25-18, 21-25, 25-19, 15-9)

Classifica:

Squadra V P Pt
Flag of Serbia.svg Serbia & Montenegro 4 0 8
Flag of Italy.svg Italia 3 1 6
Flag of Turkey.svg Turchia 2 2 4
Flag of Cuba.svg Cuba 2 2 4
Flag of Peru (state).svg Perù 1 3 2
Flag of Egypt.svg Egitto 0 4 0

Fonti[modifica]