Pallavolo Campionato mondiale femminile 2006 Serbia - Italia 3-1

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

31 ottobre 2006

NAGOYA (Giappone). Esordio-shock delle ragazze della nazionale italiana di pallavolo: opposte a una nazionale ostica come quella della Serbia & Montenegro, le italiane hanno dato una prova poco incisiva, permettendo alle slave di vincere facilmente 3-1 dopo essere andate addirittura in vantaggio di due set all’inizio.
Mai in discussione il risultato, le italiane hanno avuto una reazione a partire dal terzo set - vinto per 25-20 - e hanno tenuto alta la concentrazione nel quarto, perso 27-25 ma quando ormai la situazione era stata già ampiamente compromessa nelle prime due frazioni di gioco.
La successiva partita contro il Perù già assume i contorni di uno spareggio.

Tabellino[modifica]

SERBIA & MONTENEGRO - ITALIA 3-1 (parziali set: 25-18, 25-22, 20-25, 27-25).

SERBIA & MONTENEGRO (punti/errori): Nikolić 12/4; Ranković 0/0; Djerisilo 17/8; Krsmanović 12/2; Brakocević 0/0; Molnar 0/0; Vesović 0/0; Ognjenović 3/6; Citaković 9/2; Simanić 0/0; Spasojević 16/6; Cebić 0/0.

ITALIA: Ortolani 6/2; Rinieri-Dennis 3/4; Togut 21/7; Anzanello 3/1; Fiorin 0/0; Guiggi 2/0; Dall’Igna 0/0; Centoni 0/0; Paggi 2/2; Piccinini 21/6; Lo Bianco 3/5; Cardullo 0/0.

Gli altri risultati del girone e classifica[modifica]

Perù - Egitto 3-0 (25-19, 25-6, 25-13)
Cuba - Turchia 3-0 (25-20, 27-25, 25-21)

Squadra V P Pt
Flag of Peru (state).svg Perù 1 0 2
Flag of Cuba.svg Cuba 1 0 2
Flag of Serbia.svg Serbia & Montenegro 1 0 2
Flag of Italy.svg Italia 0 1 0
Flag of Turkey.svg Turchia 0 1 0
Flag of Egypt.svg Egitto 0 1 0

Fonti[modifica]