Premier League 2012-2013: il West Bromwich Albion batte il Liverpool per 3-0

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

West Bromwich, sabato 18 agosto 2012

Vittoria casalinga sul campo di The Hawthorns per il West Bromwich Albion

Si apre con una sonora sconfitta la Premier League del Liverpool, stagione 2012-2013: nella prima giornata del massimo torneo calcistico inglese i Reds sono infatti stati battuti in trasferta per 3-0 dal West Bromwich Albion. È la peggior partenza in campionato per il Liverpool dal 1937, nella gara dell'esordio in Premier League sulla panchina dei rossi per Brendan Rodgers, ex allenatore del Swansea City.

Gara in parità per gran parte del primo tempo, fino al 43', quando l'ungherese Zoltán Gera porta avanti i padroni di casa del WBA con un gran tiro di controbalzo da fuori area. Al 58' il Liverpool resta in dieci. Il difensore ospite Daniel Agger stende infatti in area Shane Long lanciato a rete: è espulsione e rigore. Lo stesso Long, incaricato della battuta, si fa però parare il penalty. L'allenatore dei Reds, Brendan Rodgers, corre allora ai ripari sacrificando Stewart Downing e inserendo un altro difensore, Jamie Carragher, per ripristinare la difesa a quattro. Mossa vana, dal momento che al 64' il West Bromwich, complice la superiorità numerica, raddoppia: Long viene atterrato in area da Martin Škrtel, ma questa volta sul dischetto va Peter Odemwingie, che non sbaglia, portando il punteggio sul 2-0.

A questa rete seguono le sostituzioni di Long e Gera per Romelu Lukaku e Marc-Antoine Fortuné tra i Baggies, e, nelle file del Liverpool, quella del più offensivo Joe Cole al posto di Lucas. La mossa di Rodgers non sortisce però gli effetti sperati: al 77' proprio il subentrato Lukaku, punta belga in prestito dal Chelsea, realizza di testa il definitivo 3-0. Nel Liverpool entra anche Andy Carroll, ma il centravanti della Nazionale inglese, così come gli altri due attaccanti dei Reds, Luis Suárez e l'italiano Fabio Borini (ex Roma), entrambi in campo per 90 minuti, non incide.

Fonti[modifica]