Processo Olgettine: il Senato vota contro l'utilizzo delle intercettazioni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 20 luglio 2016

Un voto a scrutinio segreto nell'aula del Senato ha negato l'utilizzo delle intercettazioni telefoniche tra Silvio Berlusconi e le cosiddette "olgettine", almeno una decina, avvenute nel 2012. Immancabili le polemiche e scambi di accuse tra i gruppi parlamentari che avevano assicurato il loro voto favorevole, Partito Democratico e M5s.

Fonti[modifica]