Rapporto 2013/2014 sugli alunni stranieri, toccano soglia 800mila

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

17 marzo 2014
Negli ultimi tempi si è assistito ad un notevole aumento della presenza di alunni nelle scuole italiane, anche se in una misura leggermente ridotta rispetto agli anni passati, nell' ultimo rapporto stilato dal Ministero dell' Istruzione sulla presenza di alunni stranieri nelle classi italiane, ora dovrebbero essere arrivati a soglia 800mila nell' anno 2013/2014. La scuola secondaria è quella che la più alta concentrazione di studenti di origine non italiana. Le comunità di alunni stranieri più numerose sono: Romania con 148.602, Albania con 104.710 e Marocco con 98.106 studenti, seguono la classifica altre nazioni come: Cina, Filippine, india, Bangladesh e Pakistan, in aumento sono anche gli arrivi dall' Europa dell' est come Ucraina, Moldavia e Macedonia.

Alunni con cittadinanza non italiana

nel sistema scolastico italiano Dati Ministero dell'Istruzione

2012-2013 786 630
2011-2012 755 939
2010-2011 710 263
2009-2010 673 800
2008-2009 629 360
2007-2008 574 133
2006-2007 501 420
2005-2006 431 211
2004-2005 370 803
2003-2004 307 141
2002-2003 239 808
2001-2002 196 414




Fonti[modifica]