Regione Lazio: nasce la nuova giunta PD-M5S

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 12 marzo 2021

Dopo giorni di indiscrezioni giunte alla stampa, il Presidente Nicola Zingaretti, segretario dimissionario del Partito Democratico, ha annunciato la nuova giunta regionale del Lazio, con l'inclusione di due esponenti del Movimento 5 Stelle: Roberta Lombardi e Valentina Corrado. L'accordo in regione ha origine dalla fiducia accordata al Presidente dopo le elezioni regionali del 2018 ed era stata una sorta di "banco di prova" dell'alleanza che diede poi vita al governo Conte II.

Nel comunicato stampa pubblicato sul sito della regione si sostiene che i punti principali su cui si regge l'accordo programmatico sono "prima di tutto la salute e il lavoro".

La nuova giunta è così composta:

  • Daniele Leodori, assessore con deleghe alla programmazione economica, al bilancio, al demanio e al patrimonio, ai rapporti istituzionali, ai rapporti con il Consiglio regionale, agli accordi programmatici e alla conferenza di servizi;
  • Alessandra Troncarelli, assessore con deleghe alle politiche sociali, al welfare, ai beni comuni e alla ASP (Azienda pubblica di servizi alla persona);
  • Erica Onorati, assessore con deleghe all'agricoltura, alle foreste, alla promozione della filiera e della cultura del cibo, e alle pari opportunità;
  • Claudio Di Berardino, assessore con deleghe al lavoro e ai nuovi diritti, alla scuola e alla formazione, alle politiche per la ricostruzione e al personale;
  • Alessio D'Amato, assessore con deleghe alla sanità e all'integrazione socio-sanitaria;
  • Mauro Alessandri, assessore con deleghe ai lavori pubblici e alla tutela del territorio e alla mobilità;
  • Massimiliano Valeriani, assessore con deleghe alle politiche abitative, all'urbanistica, al ciclo dei rifiuti e agli impianti di trattamento, smaltimento e recupero;
  • Valentina Corrado, assessore con deleghe al turismo, agli enti locali, alla sicurezza urbana, alla polizia locale e alla semplificazione amministrativa;
  • Roberta Lombardi, assessore con deleghe alla transizione ecologica e alla trasformazione digitale.

Fonti[modifica]