Regno Unito: migliorano le condizioni di Boris Johnson

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Londra, venerdì 10 aprile 2020
In un comunicato rilasciato ieri dal numero 10 di Downing Street si legge che le condizioni del primo ministro inglese Boris Johnson sono migliorate. Il politico infatti ha lasciato la terapia intensiva, pur rimanendo in ospedale.

Johnson, che era risultato positivo al virus SARS-CoV-2 nel pomeriggio di domenica, era stato ricoverato in terapia intensiva ad inizio settimana visto l'aggravarsi della sua condizione clinica. A svolgere le sue funzioni, per il momento, è il suo vice, nonché Segretario di Stato per gli affari esteri, Dominic Raab.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Boris Johnson.