Resi pubblici i verbali degli interrogatori della FIA

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 21 settembre 2007

La FIA ha reso pubblici i verbali degli interrogatori ai piloti e al team della casa automobilistica McLaren, al centro durante l'estate di una vicenda di spionaggio a danni della concorrente Ferrari.
Vicenda che, qualche giorno fa, aveva portato ai giudici della FIA ad una sentenza nei confronti della squadra inglese comportante una multa di 100 milioni di dollari e l'esclusione dal mondiale costruttori per quest'anno.

I verbali erano stati censurati in alcune parti ritenute sensibili ma, forse per una leggerezza od un errore, è stato sufficiente ad alcuni appassionati effettuare un semplice copia-incolla dal file PDF ad un qualsiasi software di videoscrittura per riuscire a scoprire le informazioni calde.

La società ha subito pubblicato una nuova versione del documento, correggendo l'errore, ma oramai il danno era fatto: la versione integrale era ormai stata pubblicata su diversi siti di appassionati, fanatici e semplici blog.

Oltre a informazioni su Mike Coughlan, il progettista della casa inglese al centro della vicenda, sono state rivelate informazioni tecniche sulle automobili della Ferrari.

Fonti[modifica]